45^ Camignada 2017

All'inizio della 45^ edizione della Camignada mancano
Ti aspettiamo a Misurina il 6 agosto 2017

 

Ci sostengono per
la Camignada

Passuello Fratelli

Goling Recycling

Acqua Dolomia

Pasta Zara

ottica Demenego

pagina Facebook Camignada

Home Annulli Postali
Annulli Postali per la Camignada

  edizioni Camignada e annulli postali

"CAMIGNADA" : La storia di una valle e delle sue montagne attraverso la filatelia

Dal 1997, in occasione della XXV edizione del ”La camignada poi sié Refuge”, la Sezione Cadorina “Luigi Rizzardi” si è fatta promotrice di una iniziativa filatelica che che ha prodotto nel corso degli anni undici annulli postali, alcuni ormai introvabili e fatti oggetto di studio e di attento quanto geloso collezionismo.

Attraverso la lettura degli annulli e del materiale filatelico è possibile percorrere un breve tratto della storia della Valle dell’Ansiei – storia che potrà essere ampliata ed approfondita nei prossimi anni, ed esplorare le montagne che la circondano, sulle quali l’uomo ha scritto le pagine più belle dell’alpinismo italiano. Montagne cariche di eroismi segnati dal sangue dei nostri Alpini.
Sempre attraverso la filatelia possiamo salire ai 6 rifugi, tappe obbligate per l’escursionista dei Gruppi delle Tre Cime di Lavaredo, del Paterno – Cima Una e della Croda dei Toni, non dimentichi di tutte le altre cime che la fanno bella.

 annullo CAI 1997
annullo CAI 1997

 XXV CAMIGNADA - 1997

Questi sono i primi due annulli della serie dedicata alla "Camignada".

L'annullo di partenza da Misurina vuole essere un segno di pace e di amicizia: al posto della classica colomba con il ramoscello d'ulivo, un rapace porge una stella alpina.

L'annullo di arrivo ad Auronzo è illustrato da un disegno della Stefania Caldara.

 annullo CAI 1998

XXVI CAMIGNADA - 1998

L'annullo ricorda la "leggenda del gallo". Ancora oggi, sulla cuspide della chiesetta della Madonna delle Grazie, gira al vento su uno spillone un gallo di ferro battuto con tre fori nella pancia.
 annullo CAI 1999

XXVII CAMIGNADA - 1999

La "Camignada", nata come manifestazione non competitiva, ha avuto da sempre un non dichiarato aspetto sportivo con la partecipazione di esponenti nazionali ed internazionali della corsa in montagna. L'annullo è dedicato a coloro che corrono contro il tempo.
 annullo CAI 2000

XXVIII CAMIGNADA - 2000


"Luigi Rizzardi" fu il primo Presidente della Sezione Cadorina di Auronzo.
Un modo per ricordarlo ed additarlo ai posteri.
 annullo CAI 2001

XXIX CAMIGNADA - 2001

"Mary Varale" ha scritto sullo Spigolo Giallo una delle pagine più eroiche dell'alpinismo italiano insieme a E. Comici e R. Zanutti - 8 settembre 1933.
Comincia con questo annullo la celebrazione storica di uomini e crode che si accompagnano al tempo e ai luoghi della Camignada.
 annullo CAI 2002

XXX CAMIGNADA - 2002

E' l'Anno Internazionale delle Montagne". L'immasgine riprodotta nell'annullo postale riproduce due bambini estatici davanti alle Tre Cime di Lavaredo: lo stupore davanti alle montagne.
 annullo CAI 2003

XXXI CAMIGNADA - 2003

E' l'anno dell'anniversario della prima salita alla Torre del Diavolo nei Cadini di Misurina avvenuta il 4 agosto 1903 da parte degli alpinisti Ivona e Rolando von Eötvös e delle g. a. A. Dimai, G. Siorpaes e A. Verzi.
 annullo CAI 2004

XXXII CAMIGNADA - 2004

Si ricorda il 100° anniversario della Cima Witzenmann nel Gruppo della Croda dei Toni da parte della cordata costituita dalle Baronesse Ilona e Rolanda von Eötvös.
 annullo CAI 2005

 XXXIII CAMIGNADA - 2005

La morte di Tiziano Vecellio - che fu presidente della Sezione, sulle Marmarole, da lui definite in un suo libro "La catena della solitudine", offre l'occasione per l'annullo postale di quest'anno.
 annullo CAI 2006

 XXXIV CAMIGNADA - 2006

Nel 1906 veniva salita la Guglia De Amicis nel Gruppo del Cristallo con un insolito stratagemma - in traversata aerea dal vicino Campanile di Misurina (una forma di acrobatica alpina già utilizzata in occasione dell'ascensione della Torre del Diavolo - 1903) da parte di G. B. Piaz e B. Trier.
 
Copyright CAI Auronzo 2010 C.F.83001170253 - Powered by FlyWeb using Joomla

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione si accetta la privacy policy del sito. Per saperne di piu` consulta la nostra privacy policy.

Accetto la privacy policy

Privacy policy