45^ Camignada 2017

All'inizio della 45^ edizione della Camignada mancano
Ti aspettiamo a Misurina il 6 agosto 2017

pagina Facebook Camignada

Home Sentieri Prontuario abbreviazioni

Abbreviazioni ed indicazioni utili per leggere correttamente le
descrizioni dei senitiri.

L’indicazione  convenzionale e del grado di difficoltà del percorso,
valutato a livello di un escursionista di medie capacità. Esso è
espresso con una delle seguenti sigle:

T = “percorso Turistico”, per gli itinerari su strada, mulattiera
o buon sentiero, senza problemi di orientamento, anche se
la visibilità è scarsa o il terreno innevato. E’ sufficiente un
elementare equipaggiamento da escursione;

E = “percorso Escursionistico”, per gli itinerari dello stesso
tipo quando siano lunghi e faticosi, oppure per itinerari con
possibili problemi di orientamento o con tratti esposti (anche
attrezzati) o su terreno instabile e pericoloso. Vanno affrontati
con equipaggiamento da montagna adeguato, specialmente
nel vestiario e nelle calzature, e con sufficiente prudenza

EE = “percorso per Escursionisti Esperti”, per i percorsi
che comportano anche arrampicamento facile su roccia
ma con problemi di esposizione, passaggi su nevai ripidi
che richiedono buona esperienza di montagna, assenza di
vertigini e adeguata preparazione fisica. L’equipaggiamento
deve essere curato anche per quanto attiene alla sicurezza
individuale;
EEA = “percorso per Escursionisti Esperti Attrezzato”, per le
vie ferrate e per i sentieri attrezzati, dove la frequenza delle
attrezzature, l’impegno fisico da esse richiesto e la notevole
esposizione dei passaggi comportano un livello di pericolosità
che rende necessario l’uso dei dispositivi di sicurezza, sia per
l’autoassicurazione che per l’assicurazione reciproca nel caso
di gruppi;

A = “percorso Alpinistico”, per gli itinerari privi di
segnalazione o con segnalazione incerta, su terreno
prevalentemente roccioso, con passaggi da superare
in arrampicata, anche se presentanti difficoltà ai livelli
minori della scala alpinistica (1°-2° grado) e che
comunque richiedano capacità nell’individuazione dei
giusti passaggi, anche con visibilità scarsa o con terreno
innevato;

 

alp. = alpino (quando segue l’abbreviazione “sent.” di sentiero)
attr. = attrezzato/a (quando segue l’abbreviazione “sent.” di sentiero)
C. = Cima
c. = circa
CAI = Club Alpino Italiano
C.M. = Comunità Montana
d. = destra
E = EST
Forc. = Forcella
I.G.M. = Istituto Geografico Militare
inn. = innesto
km = chilometro/i
M. = Monte
min.= minuti
N = Nord
NE = Nord-Est
NO = Nord-Ovest
O = Ovest
Rif.-rif. = Rifugio
S. = Santo o San
S = Sud
SE = Sud-Est
segn. = segnavia
sent. = sentiero
Sez. = Sezione
sin. = sinistra
SO = Sud-Ovest
S.P. = strada provinciale
S.R. = strada regionale
S.S. = strada statale
tab. = tabella direzionale o indicatrice
Torr. = Torrente

 
Dolomiti Unesco

Previsioni del tempo

http://www.arpa.veneto
 

Leo Vacanze - Auronzo di Cadore

Pensione Ajarnola

Pasta Zara

Copyright CAI Auronzo 2010 C.F.83001170253 - Powered by FlyWeb using Joomla

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione si accetta la privacy policy del sito. Per saperne di piu` consulta la nostra privacy policy.

Accetto la privacy policy

Privacy policy