48a Camignada 2020

All'inizio della 48^ edizione della Camignada mancano
Ti aspettiamo a Misurina il 2 agosto 2020

pagina Facebook Camignada

Home Ultime notizie
News
La Camignada poi siè refuge 2020 è annullata

Anche la Camignada poi siè refuge, storico evento della corsa in montagna proposto dalla sezione di Auronzo del Club Apino Italiano, decide di fermarsi e rinunciare all'edizione 2020.

«Causa emergenza Covid-19, siamo costretti a rinunciare all'edizione 2020 della Camignada» dice il presidente del Cai di Auronzo, Stefano Muzzi. «Come tutte le organizzazioni sportive, ci siamo trovati e ci troviamo di fronte a una situazione senza precedenti. Nelle settimane scorse abbiamo sospeso le iscrizioni e ci siamo presi un periodo di riflessione per valutare al meglio ogni aspetto legato alla Camignada, in relazione all'evolversi della situazione sanitaria e delle normative. Una manifestazione come quella che proponiamo da quasi mezzo secolo, con oltre un migliaio di partecipanti e centinaia di volontari lungo il percorso, una festa della montagna prima ancora di una gara, non permette di garantire gli standard di sicurezza richiesti. La decisione che abbiamo assunto, pur dolorosa, crediamo sia la scelta più responsabile per assicurare la sicurezza di partecipanti e staff organizzativo. Vivere la montagna, del resto, significa a volte anche saper rinunciare a proseguire verso la vetta».

«Diamo dunque l'arrivederci al prossimo anno» dice ancora Muzzi.«L'appuntamento è per domenica 1 agosto 2021, per una giornata alla quale abbiamo già iniziato a lavorare e che vogliamo rappresenti un qualcosa di speciale, per ogni concorrente e per la storia della Camignada. Segnaliamo inoltre che i concorrenti che si fossero già iscritti all'edizione 2020 hanno due possibilità: confermare l'adesione per l'edizione 2021 oppure richiedere il rimborso integrale della quota».

 
Camignada 2020: iscrizioni SOSPESE

Il CAI Sezione Cadorina di Auronzo comunica che, a seguito del protrarsi dell'emergenza Covid-19, le iscrizioni alla 48a edizione della Camignada poi siè refuge sono sospese.

La decisione presa è motivata dal fatto che la situazione attuale, caratterizzata purtroppo da una grande sofferenza di tutto il paese, non dà sufficienti certezze su quale potrà essere l'evoluzione della prossime settimane: la Camignada è in calendario per domenica 2 agosto 2020 ma al momento le necessarie garanzie che la manifestazione possa svolgersi in quella data non ci sono. Si è preferito, di conseguenza, sospendere le iscrizioni in attesa di nuovi sviluppi.

Se la manifestazione non dovesse svolgersi, i concorrenti che alla data odierna avessero già perfezionato la propria iscrizione avranno due possibilità: o confermare l'adesione per l'edizione 2021 oppure richiedere il rimborso integrale della quota.

Nel caso la Camignada si possa svolgere regolarmente, la Sezione Cai di Auronzo darà tempestiva comunicazione segnalando fin d'ora che la quota di iscrizione dall'1 giugno al 15 luglio sarà quella che era prevista fino al 31 maggio.

 
Camignada 2020: iscrizioni aperte

Dopo la promozione riservata alle donne nel giorno della loro festa, oggi 9 marzo le iscrizioni alla Camignada sono ufficialmente aperte per tutti. 
CLICCA QUI >>

 
8 marzo: iscrizioni in rosa!

Oggi 8 marzo le iscrizioni sono aperte SOLO alle donne, alla quota scontata di 25,00 euro.
Tanti auguri a tutte le donne!

 
Camignada 2020

La Camignada poi siè refuge apre le iscrizioni domenica 8 marzo. Con un regalo alle donne.
L'evento proposto dal Cai di Auronzo celebrerà la 48a edizione domenica 2 agosto 2020. Due novità importanti: ritorno al tracciato originario e doppia possibilità di partecipazione.

Al via le iscrizioni alla Camignada poi siè refuge, storica corsa in montagna con partenza dalle sponde del Lago di Misurina e arrivo ad Auronzo (Belluno) proposta dalla Sezione Cadorina di Auronzo del Club Alpino Italiano.

Le iscrizioni all'evento, che quest'anno celebrerà la 48a edizione e si svolgerà domenica 2 agosto, partiranno in anticipo rispetto al passato, nel segno delle donne. L'apertura è prevista, esclusivamente per il gentil sesso, per domenica 8 marzo. Proprio nella giornata dedicata alle donne il comitato organizzatore ha infatti voluto far loro un regalo riservando una giornata di iscrizione esclusiva e la quota di adesione speciale di 25 euro.

Dal giorno successivo, lunedì 9 marzo, le iscrizioni apriranno invece per tutti. Novità importante per l'edizione 2020 è la doppia possibilità di partecipazione all'evento auronzano: versione non competitiva oppure versione ludico motoria. La prova non competitiva, per la quale sarà redatta una classifica ufficiale, prevede che i concorrenti al momento dell’iscrizione presentino un certificato medico sportivo dedicato all’attività agonistica. I concorrenti potranno in alternativa iscriversi alla manifestazione “ludico motoria”: in questo caso si avrà diritto a tutti i servizi dell’evento, ad esclusione della presenza nella classifica. Verrà comunque stilato un documento relativo alla “ludico motoria”, in ordine di pettorale, con i tempi rilevati all’arrivo.

La quota di iscrizione dal 9 marzo al 31 maggio sarà di 30 euro per la prova non competitiva e di 28 per la prova ludico motoria mentre dall'1 giugno al 15 luglio di 35 euro per la non competitiva e di 30 per la ludico motoria. Dal 16 al 29 luglio le quote saranno rispettivamente di 40 e di 32 euro. Per i ragazzi fino a 14 anni la quota è fissata a 20 euro per tutto il periodo di apertura delle iscrizioni.

Le iscrizioni saranno riaperte sabato 1 agosto, allo stadio del ghiaccio di Auronzo, e la domenica mattina in zona partenza a Misurina, solamente nel caso di mancato raggiungimento dei 1.500 iscritti, quota massima fissata dall'organizzazione. In queste due giornate la quota di iscrizione sarà di 42 euro per entrambe le categorie. Non saranno riassegnati i pettorali non ritirati.

Oltre alla possibilità della doppia partecipazione, la Camignada 2020 presenterà una novità che sarà di sicuro gradimento per gli affezionati dell'evento. Dopo la sistemazione e la conseguente riapertura della Val Giralba durante la scorsa estate, la Camignada tornerà ad essere ... "poi siè Refuge": verranno cioè toccati tutti i rifugi che hanno dato il nome alla manifestazione, nell'ordine, Auronzo, Lavaredo, Locatelli, Pian di Cengia, Comici e Carducci. È stata confermata anche la variante, apprezzata dai partecipanti, introdotta nel 2019, vale a dire il sentiero 105, affrontato subito dopo la partenza da Misurina, toccando la Val di Rinbianco, la Val de l’Arghena e Forcella Col di Mezzo prima dell’arrivo al rifugio Auronzo. Il tracciato misurerà circa 33 chilometri, con 1.600 metri di dislivello positivo.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 35
Dolomiti Unesco

Previsioni del tempo

http://www.arpa.veneto
 

Leo Vacanze - Auronzo di Cadore

Pensione Ajarnola

Pasta Zara

Iscrizione Newsletter

Copyright CAI Auronzo 2010 C.F.83001170253 - Powered by FlyWeb using Joomla

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione si accetta la privacy policy del sito. Per saperne di piu` consulta la nostra privacy policy.

Accetto la privacy policy

Privacy policy